The Manges Tribute Album – Mom’s Basement Records presents Volkov



Considero la sezione webzine di IBR come la mia isola di pace, dove potermi aggrappare nei momenti di tensione e sfogarmi un po’ parlando di musica e di argomenti che mi piacciono…
Ho sempre evitato di parlare delle mie band per non provare una certa sensazione di imbarazzo per l’auto-marchetta, ma eccomi qui a parlare dei Volkov e intervistare uno dei miei compagni (alla fine non ho capito neanche chi ha risposto).
Per chi non mai ha avuto la “fortuna” di imbattersi nei Volkov, vi dico che ci siamo formati circa 3 anni fa dopo lo scioglimento dei meravigliosi Drawing Dead; il comandante Specianin e il suo fido scudiero Lollov hanno reclutato prima Silvakov alla batteria e dopo il sottoscritto al basso. Ed eccoci qua dopo un 7″ e uno split con i fratellini intelligenti dei MEGA a partecipare al tributo dei Manges organizzato da quel santo uomo di John della Moms Basement Records, che ha sempre creduto in noi e che non finirò mai di ringraziare.
Detto questo, qualche settimana fa ho scritto nella chat del gruppo: “Ragazzi, come avete notato sto intervistando tutte le band del tributo ai Manges, mi sa che tocca anche a noi; ovviamente non posso auto-intervistarmi chi vuole rispondere? Mi raccomando un minimo di serietà“. Silenzio assordante. Dopo qualche settimana:

Specianin: File allegato “manges.txt”
Specianin: Lollov giro le risposte anche agli altri, per me vanno benone, grazie
Io: Minchia Lollov, sei meglio di Pascoli!
Lollov: ahahah, sei il più grande cazzaro che io conosca… ovviamente è un complimento
Io: Ma scusa non l’hai fatta tu? E’ firmata Lollov!
Lollov: Io ho solo firmato

Ed è così che più o meno è andata. In realtà questo è solo un esempio di una tipica conversazione dei Volkov. Ma cosa c’era scritto in quel txt? Sveliamone il contenuto:
“I Manges sono magia…
I Manges sono l’arcobaleno dopo una giornata di pioggia…
I Manges sono una lacrima sul viso…
I Manges sono amore…
I Manges sono un cane che scodinzola felice appena torni a casa…
I Manges sono storia…
I Manges sono poesia…
I Manges sono un pugno nello stomaco ogni volta che li senti…
I Manges sono la colonna sonora della tua storia d’amore…
I Manges sono un bagno la notte di ferragosto…
I Manges sono quel che ti ha detto la tua ragazza la prima volta che le hai chiesto di uscire…(nel mio caso “e tu chi cazzo sei? vattin!)
I Manges sono il sorriso di un bambino…
I Manges sono quella sigaretta dopo il caffè…
I Manges sono fare l’amore…
I Manges sono l’abbraccio di un amico…
I Manges sono la partita di calcetto del Giovedì sera…
I Manges sono il rigore di Grosso in Germania…
I Manges sono qualsiasi cosa vogliate che siano, anzi che “sentiate”…”
Ok, il  file txt non è finito qui e bisogna ancora svelare come abbiamo scelto il pezzo da coverizzare “Volevamo un pezzo tipo “pugno in faccia”, breve e diretto, in modo da rovinarlo il meno possibile, e Anti-Heroes ci è sembrato perfetto. Ma a quanto pare non ci siamo riusciti: Silvakov, in perfetto stile sovietico, si è imposto sulla band, pretendendo di “rappare” tutta la seconda strofa. Colgo l’occasione per promettere a John che nell’imminente tributo ai Ratbones faremo meglio“.
Il vostro Lollov.

VOLKOV
FACEBOOK: http://www.facebook.com/volkov.red.army
STREAMING: https://ocwrecords.bandcamp.com/album/planet-13-7-ocw-021

<INTERVISTE PRECEDENTI >

Info about Punk Rock Raduno

E’ sulla bocca di tutti ormai da tempo, quindi non servono grandissime presentazioni, sicuramente diffondere il comunicato ufficiale può aiutare a fare un po’ di chiarezza a chi ancora ha qualche dubbio o perplessità. 
La mia opinione è che sarà davvero una bella festa, oserei dire in famiglia. Tanti amici, tante band, tanta bella musica e i soliti accordi per quattro giorni. Non basta?
Nel nostro piccolo, stiamo cercando di dare il nostro contributo così unendo le forze con altre realtà come S.N.A.F.U., No Reason Records e Poison Heart ‘Zine (rip) abbiamo deciso di realizzare una fanzine in vecchio stile. Nessuna anticipazione – anche perchè siamo nel bel mezzo dei lavori – mi permetto di dire a nome di tutti che siamo davvero orgogliosi di come si sta evolvendo consapevoli che sarà davvero un bel “giornalino”. 
A quanto pare sono rimasti pochi posti liberi nell’ostello punk rock, quindi consiglio vivamente a chi avesse bisogno di un posto letto di prenotare. Concerto esclusivo e compilation del Raduno incluse nel prezzo. Mica male.
 
Otis Tours e Stripedmusic.com present:
Punk Rock Raduno
July 14-15-16-17 2016 Edonè – Bergamo
Innovative, free admission, all ages, open to everyone and to all kinds of ideas. Andrea Caredda (the Manges, Veterans, Striped Music) and Franz Barcella (Otis Tours, Edonè, Radio BAM!) have spent a big part of their lives being active in the underground scene, and they are now working together on a new festival, based on the very simple concept:
“what if we bring together all the labels, distros, bands and artists of the International punk rock scene, in a single, open event?”
Not a single brand. Not built around a single name, or a star. Just a showcase, and a rally (“raduno”), for a part of the underground that never stopped being active, and also a great party that everyone is invited to join.
This is the first edition line up:
Thu July 14 2016 // WARMUPSHOW (20:00 – 24:00) 
DEECRACKS (Austria)
MIDRAKE (Switzerland)
SUGUS (Spain)
MEGA (Italy)
Fri July 15 2016 // DAYONE (20:00 – 24:00) 
CHIXDIGGIT! (Canada)
JIMMY VAPID (Canada)
TOUGH (Italy)
VOLKOV (Italy)
Sat July 16 2016 // DAYTWO (15:00 – 24:00) 
THE MANGES (Italy)
ZATOPEKS (UK)
BABY SHAKES (USA)
MUGWUMPS (Austria)
THE LEECHES (Italy)
LUCY AND THE RATS (UK)
THE RATCLIFFS (Austria)
Sun July 17 2016 // #FILLERDAY (12:00 – 20:30)
SLANDER (Italy)
COUNCIL OF RATS (Italy)
TEENAGE BUBBLEGUMS (Italy)
Chixdiggit! European exclusive gig for their 25th anniversary? Check!
Zatopeks celebrating their 15th? Check!
Jimmy Vapid playing The Vapids hits backed by the MugwumpsCheck!
Punk Rock Raduno will take place at Spazio Giovani Edonè in Bergamo, a multifunctional venue already known for underground events like Bergamo Sottosuolo, The Exhibition Night, Monster Zero Summer Mash, Vintage Roots Festival, Bergamo Reggae and more.
To help all the people that will attend from out of town (and out of Italy), taking advantage of the (very close) Bergamo international airport, and to create an original “festival experience”, the dedicated offer is #punkrockhostel In the event days, the high-quality Bergamo Hostel, located in Monterosso (10 minutes walk to the venue) will accept only the festival crowd and artists. Beside accommodation and breakfast, the guests will receive a copy of the Punk Rock Raduno compilation, gadgets, and access to an exclusive secret show that will take place in the hostel. It is still possible to book accomodation at:
The punk record labels that will take part in the first edition are Surfin’ Ki Records (Italy), It’s Alive Records (USA), Monster Zero Records (Austria), Striped Records (Italy).
They will have at least two bands of their roster playing at the fest, and they contributed to the release of a vinyl LP of the Punk Rock Raduno. 18 previosly unreleased or rare songs from the 18 bands composing the festival line up. The record will be available at the event, and hostel guests will get a free copy. And there is more: DJ sets, Ramones.World exhibit, merchandise and records vendors, the Punk Rock Raduno fanzine.
Edonè is also an excellent hangout for food&beverages lovers, with his choice of restaurant, pizzeria, burgers, cupcakes, Italian specialties, cocktail bar. The Sunday July 17 will be dedicated to a special edition of Filler, the Italian convention of skate/punk/hardcore/DIY art and illustration.
Discover more at www.punkrockraduno.com